Home| Contatti| info@omantourism.gov.om
Beauty has an address ~ Oman

Siti e tombe di Bat

I siti storici delle tombe di Bat si trovano a Bat, a Khutum e a Al Ayn, a est d’Ibri, nella regione di Ad Dhahirah. Queste zone archeologiche e storiche risalirebbero al III secolo a.C. È il secondo sito del Sultanato dell’Oman ad essere stato annoverato, nel 1988, nel patrimonio mondiale dell’Unesco.
Il sito è composto da tombe di tipo Um An-Nar, nella parte meridionale, e da tombe ad alveare, in quella settentrionale, risalenti al terzo millennio a.C. Le tombe rievocano, per i motivi costruttivi, le tombe del periodo di Hafeet. È stato anche scoperto un cimitero contenente un centinaio di tombe in pietra, in cui si ravvisa una chiara evoluzione dalle tombe ad alveare a quelle appartenenti al periodo di Um An-Nar. Ciascuna delle tombe ad alveare accoglie da due a cinque sepolture, mentre quelle del periodo di Um An-Nar sono a carattere collettivo. È stato scoperto un esemplare di queste ultime, il cui interno è costituito da trenta camere funerarie.
 L’importanza del sito storico di Bat risiede nella sua posizione strategica, quale punto di raccordo delle antiche rotte commerciali. Le carovane mercantili che transitavano per Bat erano dirette verso le località limitrofe.
 Il sito di Bat è stato iscritto nel patrimonio mondiale dell’Unesco, analogamente al sito di Al Khutum (Al Wahrah) e alle tombe del Wadi Al Aym.