Home| Contatti| info@omantourism.gov.om
Beauty has an address ~ Oman

Il castello di Khasab

Gli omaniti hanno costruito l’odierno castello di Khasab sulle rovine dell’antico castello eretto all’epoca del dominio portoghese nell’XI secolo dell’egira, corrispondente al XVII secolo d.C. Alcune parti dell’antico edificio sono tuttora visibili nella torre circolare che svetta al centro del cortile interno del castello. Il castello attuale possiede quattro fortini.
La grande torre centrale è stata ristrutturata e trasformata in un museo dove, oltre a diversi oggetti di artigianato, sono esposti reperti archeologici del Governatorato di Musandam. I locali destinati all’abitazione, situati all’interno del castello, sono stati anch’essi ristrutturati e arredati con il mobilio tipico che caratterizza le dimore del Governatorato di Musandam. Vi sono esposti, inoltre, gioielli e costumi tradizionali.
È stato realizzato anche un plastico del Baït Al Qefel (La casa dei lucchetti), esposto nel cortile del castello, accanto a una ricostruzione delle diverse tipologie d’imbarcazione impiegate in questo Governatorato. Sulla stessa linea è stato realizzato uno schizzo raffigurante il Baït Al Areesh Al Mu’allaq. È stato altresì scavato un pozzo per illustrare quali fossero le modalità di estrazione dell’acqua. Inoltre è possibile ammirare un forno, posto accanto a una vecchia macina costituita da due dischi di pietra sovrapposti, dove il disco superiore presenta un foro centrale in cui è inserito un palo metallico.